Quotazioni e valutazioni oro e argento

Tipologie di Oro

Nella realizzazione della gioielleria vengono usati molti metalli, anche se il più utilizzato rimane l’oro. Conoscendo le composizioni dei vari metalli e capendo quali sono i vantaggi delle leghe che vengono prodotte è possibile capire con più semplicità perchè un metallo è migliore di un altro. Informazioni importanti sia nell’acquisto della gioielleria, sia nella vendita dei propri preziosi. L’oro che viene principalmente utilizzato nella realizzazione della gioielleria non è mai 24 carati (24k) per via della duttilità dello stesso, basti pensare che è piuttosto facile piegare l’oro 24 carati con le mani, o come si vedeva nei vecchi film, intaccarlo con i denti. Nella gioielleria moderna, infatti l’oro viene legato a uno o più metalli (come ad esempio il rame, l’argento o il palladio) per aumentarne la rigidità, la resistenza e la durabilità. La lega formata assume diverse colorazioni in base al tipo alla mescola e al metallo con cui viene legato l’oro. C’è comunque da dire che l’oro viene principalmente tagliato con Rame e Argento.

Di seguito un breve riepilogo delle leghe più utilizzate.

  • Oro verde: è 75% oro, 12,5% argento e 12,5% rame.
  • Oro giallo: è 75% oro, 12-7% argento e 13-18% rame.
  • Oro rosa: è 75% oro, 6,5-5% argento e 18,5-20% rame.
  • Oro rosso: è 75% oro, 4,5% argento e20,5% rame.
  • Oro blu: è una lega di ferro + oro.
  • Oro bianco: è  75% oro, 25%  nichel, argento / palladio.

I fogli d’oro, che si utilizzano per la doratura sono composti da leghe molto morbide per permetterne l’applicazione, di solito tramite stesura o tamponatura.

  • L’oro giallo da doratura è 98,0% oro, 1,0% argento e 1,0%rame. Ma possono anche essere fogli di oro 24 carati.
  • L’oro rosso da doratura è 94,5% oro e 5,5% rame.
  • L’oro mezzo giallo da doratura è 91,5% oro, 6,0% argento e 2,5% rame.
  • L’oro limone da doratura è  94,5% oro e 5,5% argento.
  • L’oro grigio da doratura è 75,5% oro, 14,5% palladio e 10,0% argento
  • L’oro bianco francese da doratura è 20,0% oro e 80,0% argento.